corner sito albo

corner sito registri

galleria pof manifestazioni comunicazioni

IC "Borsellino" - Santa Maria del Cedro | Sito web ufficiale

Progetto “Verso una Scuola Amica” MIUR-UNICEF – Anno Scolastico 2015-2016

Il Progetto “Verso una Scuola Amica”  è finalizzato ad attivare prassi educative che traducano nel contesto scolastico  le finalità e gli obiettivi dell’ art. 29 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (diritto all’educazione). 

La proposta educativa relativa all’a.s 2015/16, elaborata di concerto tra la scrivente Direzione generale e l’UNICEF, è in linea con le indicazioni emanate dal MIUR per promuovere l’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”, l’educazione alla legalità e alla partecipazione quale parte integrante dell’apprendimento, come  dimensione trasversale a tutti i saperi, nonché una premessa indispensabile a tutte le discipline di studio e a tutte le attività ad essa connesse.

Per aderire al Progetto, tutte le istituzioni scolastiche che intendono partecipare dovranno inviare, debitamente compilata ed entro il 10 ottobre 2015, la scheda di adesione allegata alla presente comunicazione, al seguente indirizzo di posta: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

A seguito dell’adesione, le scuole riceveranno, tramite posta elettronica, il Progetto “L’Albero dei diritti” che comprende: modelli didattici per differenti gradi scolastici, strumenti metodologici e laboratoriali, schema delle buone pratiche.

PROGETTO CALABRIA SAFETY DAY 2015 .

In allegato le modalità di svolgimento degli spettacoli sul tema della sicurezza sul lavoro, nelle tre province interessate, così come comunicato dall’INAIL.

PER ADESIONI, CONFERME O RICHIESTE DI CHIARIMENTI, E’ NECESSARIO METTERSI IN CONTATTO DIRETTAMENTE CON L’UFFICIO ORGANIZZATORE AI SEGUENTI RECAPITI:
INAIL
ISTITUTO NAZIONALE PER L’ASSICURAZIONECONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO
DIREZIONE REGIONALE CALABRIA
Ufficio Attività Istituzionali
Processo Aziende/Prevenzione
Subprocesso Prevenzione e Sicurezza
Vittorio Veneto n. 60 – 88100 Catanzaro – tel. 0961/535111 – fax 0961/535229
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (inail safety day.pdf)inail safety day.pdf[ ]360 Kb

II Edizione Progetto “Libriamoci” MIUR-MIBACT- 26-31 ottobre 2015

Il Centro per il libro e la lettura, per la II edizione del progetto “Libriamoci” che nasce da un impegno congiunto MIUR-MIBACT e che si svolgerà dal 26 -31 ottobre p.v., ha voluto coinvolgere le Associazioni di educazione e promozione della lettura, attive sul territorio nazionale e che si sono costituite in un Coordinamento, per un’efficace azione di supporto ai docenti interessati a promuovere il piacere della lettura (all.1).
Lo scorso anno la nostra Regione- nell’ambito del progetto “Libriamoci”- ha totalizzato un 158 iniziative, inserite nella banca dati www.ilmaggiodeilibri.it, classificandosi ai primi posti in Italia.

Commissioni Esami Stato abilitazione esercizio libere professioni Perito Agrario, Perito Industriale e Geometra - Sessione 2015 - Reperimento Presidenti (Professori Universitari e Dirigenti Scolastici) e Commissari (Docenti) - Istruzioni

 Con OO.MM. datate  26/03/2015, pubblicate nella Gazzetta Ufficiale – IV^ Serie Speciale - Concorsi  ed  Esami n°  25  del  31 marzo 2015, sono indette, per il corrente anno, le sessioni degli Esami di Stato per l'abilitazione all'esercizio delle libere professioni di cui all’oggetto, sessioni che hanno inizio (insediamento delle Commissioni)  il  3  novembre  2015.

CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE PER “ISTRUTTORI MINIVOLLEY” 2015

Il Comitato Regionale della Calabria, promuove un progetto di qualificazione rivolto al settore scuola e minivolley, con l’intento di offrire risposte concrete alle esigenze delle realtà di base.

Il percorso formativo in questione avrà inizio con un primo corso base al quale faranno seguito aggiornamenti specifici annuali dedicati.
DESTINATARI :
 Operatori sportivi
 Operatori del Minivolley non in possesso di qualifica di allenatore FIPAV
 Allievi Allenatori, Allenatori di Primo, Secondo e Terzo Grado
 Docenti di Educazione Fisica
 Docenti della Scuola Primaria interessati

REGOLAMENTO VIAGGI DI ISTRUZIONE

Le seguenti norme comportamentali si rendono necessarie per consentire lo svolgimento regolare delle attività connesse e inerenti i viaggi di istruzione.

LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI

Il M.I.U.R., Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione 

Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione Ufficio III

a dicembre 2014, ha emanato le LINEE DI INDIRIZZO PER FAVORIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO DEGLI ALUNNI ADOTTATI.

 

Allegati:
Scarica questo file (MIUR linee indirizzo.pdf)MIUR linee indirizzo.pdf[ ]366 Kb

ISTRUZIONE PER GLI ADULTI A.S. 2015/2016

Come noto, il 31/8/2015 tutti i Centri territoriali per l'educazione degli adulti e i corsi serali per il conseguimento di diplomi di istruzione secondaria di secondo grado di cui al previgente ordinamento cessano di funzionare e vengono riorganizzati secondo i nuovi assetti delineati dal DPR263/12 e specificati nelle Linee guida già trasmesse con CM 36/14.

Nel prossimo anno, dunque, i percorsi di primo livello e i percorsi di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana sono realizzati dai CPIA; i percorsi di secondo livello, invece, sono realizzati dalle istituzioni scolastiche di secondo grado presso le quali funzionano i percorsi di istruzione tecnica, professionale e artistica, rimanendo in esse incardinati, a tal fine individuate nei piani di dimensionamento definiti dalle Regioni.

SPORT DI CLASSE : GIOCHI D'INVERNO

                                                                                

I.C.

“PAOLO BORSELLINO”

SANTA MARIA DEL CEDRO

 

SPORT

 

Sport di Classe è il progetto nato dall’impegno congiunto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per promuovere l’educazione fisica fin dalla scuola primaria e favorire i processi educativi e formativi delle giovani generazioni.A questo progetto hanno aderito i plessi di Santa Maria del Cedro -Centro- e Marcellina.

Oggi, 30 marzo , si sono conclusi  i Giochi d’inverno ( denominazione che si riferisce alla stagione dell’anno: i giochi non hanno alcun riferimento alle discipline sportive invernali), nell’ambito del progetto Sport di Classe. “L’attività motoria  rappresenta un fondamentale contributo al processo educativo, è un’attività che non discrimina, non annoia, non seleziona, ma  permette a tutti gli alunni la più ampia partecipazione nel rispetto delle molteplici diversità”

Il progetto ha visto la partecipazione attiva e l’interesse vivo degli alunni.Il gioco collettivo ha dato modo di esercitare l’osservanza delle regole e l’interazione con gli altri compagni, nel rispetto delle diversità individuali.I bambini  si sono impegnati nell’esecuzione di percorsi e giochi di squadra, coordinati dal professor Francesco D’Amico esperto-turor del progetto.  Tutti  gli alunni hanno preso parte alle attività dando il meglio di sé.

Un ringraziamento   a tutti coloro che hanno dato un contributo essenziale per la buona riuscita dell’evento.

Referente Attività Motoria  Infanzia e Primaria

Ins. Patrizia Manco

 

 

 

 

 

Pagina 25 di 31

autovalutazione

NodoBlu

logo-invalsi

logo-selfie

amministrazione trasparente

attenzioneaggiornamento

banner-musica

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.

Per approfondimenti VISUALIZZA L'INFORMATIVA